MERCOLEDI’ 20 FEBBRAIO 2019, ORE 18:00

La studio del cielo e dei pianeti nella tarda antichità fu molto spesso frutto di riflessioni e analisi condotte sulle dottrine elaborate nel corso dei secoli precedenti. Leggendo queste opere ci si imbatte a volte in citazioni di opere scritte da altri autori, la cui tradizione testuale andò perduta: esse ci permettono di ricostruire il dibattito teorico e i metodi degli antichi su molte questioni astronomiche e cosmologiche, arricchendo in tal modo le nostre conoscenze.
Ci parlerà di tutto questo il Prof. Paolo. Badalotti dell’Osservatorio Astronomico Triestino e Docente al Liceo Classico J. Stellini di Udine
Questo nuovo appuntamento si terrà mercoledì 20 febbraio con inizio alle ore 18:00 presso la sala incontri del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, sito in via dei Tominz 4 (Bus n. 11, 18, 22).

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI