MERCOLEDI 15 MAGGIO 2019, ORE 18:00

Conferenza organizzata dal Circolo Culturale Astrofili Trieste nell’ambito del ciclo
“VIAGGIO NEL COSMO” appunti di Astronomia per un viaggio tra pianeti, stelle e galassie

Il satellite Planck, dell’Agenzia Spaziale Europea, lanciato il 14 maggio 2009 è un esperimento spaziale di terza generazione nel campo della ricerca sul fondo cosmico a microonde, la cosiddetta “radiazione primordiale”. Planck ha osservato le anisotropie della radiazione su tutto il cielo, con una sensibilità e una risoluzione angolare senza precedenti. Planck rappresenta un’importante fonte di informazioni rilevanti per analizzare problemi cosmologici fondamentali e verificare le teorie correnti della prima evoluzione dell’Universo e la sua origine.
A relazionare sulle scoperte effettuate da Planck, la Dott.ssa Anna Gregorio, ricercatrice presso l’Osservatorio Astronomico di Trieste, nella conferenza “LA MISSIONE PLANCK: OSSERVARE IL PRIMO FOSSILE DELL’UNIVERSO, LA RADIAZIONE COSMICA DI FONDO”, nuovo appuntamento del ciclo didattico “Viaggio nel Cosmo” che si terrà Mercoledì 15 Maggio con inizio alle ore 18:00 presso la Sala Incontri del Museo Civico di Storia Naturale (Via dei Tominz, 4; linee bus Trieste Trasporti: 11, 18 22)

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

INFO:  info@astrofilitrieste.it
sportellonatura@comune.trieste.it