GIOVEDI’ 9  FEBBRAIO 2017, ORE 17:00

Il Civico Museo di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4 a Trieste, organizza una conferenza, giovedì 9 febbraio 2017 alle ore 17:00, dal titolo “IL MISTERO DEI RAGGI COSMICI”, invitando lo studioso prof. Lorenzo Marafatto, che illustrerà con sorprendenti immagini ciò che di solito l’umano non vede.
I raggi cosmici sono particelle che colpiscono la Terra con energie centinaia di milioni di volte superiori a quelle che l’uomo può ottenere dagli acceleratori di particelle. Un qualcosa “scaglia” particelle incredibilmente energetiche in tutto l’universo. Che cos’è questo “qualcosa”? Quali esperimenti hanno permesso di scoprire i raggi cosmici? Quali sono le loro proprietà? Quali esperimenti stanno ancora indagando su di essi? Il luminare spiegherà al pubblico (accesso libero e gratuito) le motivazioni e, sopratutto l’origine di detti fenomeni. In questa serata ripercorreremo la storia della ricerca sui raggi cosmici, delineandone i protagonisti principali, tra i quali il poco conosciuto fisico italiano Domenico Pacini (1878-1934), e chiariremo l’importanza, le ricadute e le domande ancora aperte poste da questi “messaggeri” che provengono dall’esterno del nostro sistema solare.
Il conferenziere Lorenzo Marafatto è un fisico, docente al liceo “Leopardi-Majorana” di Pordenone, ed è professore a contratto di informatica presso l’Università di Padova. Il libro, In search of the cosmic rays: the story of Domenico Pacini, da egli scritto in lingua inglese e pubblicato nel settembre scorso, esplora tutto il percorso di ricerca dello scienziato Domenico Pacini (1878-1934). Contiene anche la traduzione degli articoli originali di Pacini. Lo scopo è quello di evidenziare questi importanti lavori e dare a Pacini il giusto riconoscimento nella storia della scienza. Il volume è pubblicato con l’editore Aracne di Roma, e riporta la storia della ricerca sui raggi cosmici, con l’importante contributo quasi sconosciuto, da parte del fisico italiano Domenico Pacini.
Marafatto ha iniziato a lavorare sullo scienziato Domenico Pacini con il professor Alessandro De Angelis (docente ordinario presso l’Università di Udine e membro della collaborazione che gestisce i satelliti a raggi gamma “Fermi” della NASA), che ha studiato a fondo la storia e le scoperte di Domenico Pacini. In questo modo ho raccolto molti elementi oggettivi che lo hanno spinto a scrivere questa monografia.

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Lorenzo Marafatto